La nostra storia

Correva l'anno 1996… quando Delia Pertici ebbe l’idea di fondare una rivista per gli allevatori italiani, quella che sarebbe poi diventata ExDairyPRESS.

Il percorso di Delia Pertici nel mondo zootecnico risale a molti anni fa…
In virtù dell’ottima conoscenza della lingua inglese, raggiunta grazie agli studi universitari ed alla frequentazione di un College americano, dove si è laureata in Letteratura Inglese per merito di una Borsa di Studio Fullbright (ottenuta mentre frequentava la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere all’Università Bocconi di Milano), nel 1977 ha iniziato a collaborare come interprete e traduttrice per la World Wide Sires, una collaborazione che l’ha portata a stretto contatto con il mondo internazionale dell’allevamento da latte sia nel ruolo di interprete per molti relatori internazionali dei numerosi convegni ed incontri che si tenevano in quegli anni, sia come accompagnatrice ed interprete per gli allevatori che si recavano all’estero per visitare le diverse realtà zootecniche.

Tutto questo le ha permesso di acquisire un’approfondita conoscenza della terminologia zootecnica italiana ed inglese, che le ha consentito di collaborare alla ideazione e stesura di diverse riviste di settore, nonché di iniziare una lunga collaborazione con Bianco Nero, per cui pubblicava articoli e interviste ad allevatori e teneva la rubrica “Abbiamo Letto per Voi”.

Proprio quella rubrica, dove venivano tradotte e riassunte in italiano alcune delle più attuali notizie del settore internazionale dell’allevamento da latte, le ha suggerito l’idea di una pubblicazione più ampia ed articolata, dove si sarebbero potuti tradurre interi articoli invece che semplici sommari… per informare gli allevatori su quello che viene fatto, studiato e messo in pratica all’estero in termini di ricerca, gestione, alimentazione e cura dei bovini da latte.
In poche parole, l’idea era quella di rendere disponibili a tutti, in una forma facilmente accessibile, le più interessanti informazioni relative all’allevamento da latte pubblicate nel resto del mondo.

Ed è così che è nata EXDairyPRESS (letteralmente, “dalla stampa dell’allevamento da latte”), e nel suo progetto Delia coinvolge una sua amica di lunga data che lavora già come traduttrice di libri e testi scientifici: Enrica Cambieri.

Così, nel febbraio 1997 nasce la casa editrice E.D.P. (Enrica, Delia, Press!) ed il primo (coraggioso!) numero viene stampato nel mese di febbraio.

 

Da allora, la rivista è stata redatta e spedita con regolarità ogni due mesi per 20 anni, aiutando a formare culturalmente e tecnicamente molti allevatori italiani: grazie ai suoi contenuti, selezionati e tradotti sempre con grande attenzione e passione, ha permesso e ancora oggi permette ai suoi molti lettori/abbonati di confrontarsi con le realtà zootecniche mondiali.

La storia di Valentina Daprà e Maria Mazzilli, comincia ovviamente molto dopo… Dopo aver conseguito l’una il diploma di maturità classica (Valentina), e l’altra quello di ragioneria (Maria), entrambe si laureano in Medicina Veterinaria presso la facoltà di Milano, e conseguono il dottorato di Ricerca in Igiene e Sanità Pubblica, incentrato sulle malattie infettive del bovino da latte. L’amicizia tra Maria e Valentina, nata in laboratorio tra le piastre Petri, seminando latte e analizzando PCR, dura anche negli anni successivi, quando decidono di frequentare insieme la scuola di Specialità in Igiene del Latte e derivati.

Durante gli anni che seguono, le loro strade professionali si dividono fino al giorno in cui Valentina incontra Delia ed Enrica allo stand di ExDairyPRESS a Cremona, nel 2014.

L’entusiasmo che Valentina prova quando capisce cosa è ExDairyPRESS e, soprattutto, Delia le dice che, dopo tanti anni, lei ed Enrica sarebbero felici di cederla, è incontenibile e contagia anche Maria, che viene subito coinvolta nell’avventura. Anche perché da sempre speravano di poter fare un lavoro che fosse utile per il settore, permettendo loro di continuare ad essere aggiornate sul mondo zootecnico, di lavorare a contatto con tecnici e allevatori, ed allo stesso tempo permettesse loro di avere del tempo per la famiglia.

E così, nel  marzo 2017, nasce la nuova EDP di Maria Mazzilli e Valentina Daprà… ma questa è una storia che scriveremo insieme… abbonatevi per viverla insieme a noi!